Doccia scozzese - Doccia scozzese

Doccia scozzese di Cristiana Mastropietro

RSS Feed

E vi odio a voi (tassinari) romani

Images

guarda il video

Ma non vi viene neanche un po’ di rabbia a leggere che i tassisti romani stanno di nuovo paralizzando la città perchè protestano contro le 500 licenze in più che sta per rilasciare Veltroni?
Non vi viene da prenderli a testate quando leggete che hanno minacciato i clienti facendoli scendere dal taxi?
Non vi viene da chiedere l’intervento del Governo quando si sa che trovare un taxi a Roma è ormai impossibile?
Perchè non fate come me e non li boicottate? Ci sono tanti autisti privati che fanno il NCC (noleggio con conducente) e costano meno del taxi, sono puntuali, vi aspettano, hanno macchine meglio tenute, sono gentili e non vi costringono ad ascoltare stazioni radio imbarazzanti.
Le 500 licenze in più servono a rendere un po’ più pubblico un servizio che per ora è ostaggio di una categoria di prepotenti e violenti. Boicottiamo i taxi romani. Ribelliamoci ai tassinari.

Commenti

Non potrei essere più d'accordo. Ma di che si lamentano???? Qualche settimana fa per trovare un taxi a Roma di sabato mattina in zona Monte Verde ci ho messo un'ora e mezzo. Non è possibile!
La cosa piu' divertente e' che ho personalmente chiesto a 5 tassisti diversi quale fosse il motivo dello sciopero, e nessuno mi ha saputo dare delle spiegazioni convincenti!!!! incredibile fino a che punto puo' arrivare la propaganda...
Io invece mi chiedo perché non scendiamo in strada noi utenti di trasporto pubblico che per fare 10 km ci mettiamo un'ora se tutto va bene! Il comune dovrebbe pensare prima ai poveri, e sottolineo poveri, pendolari e poi mettersi a discutere di licenze e tariffe. Sono i nostri amministratori la vera vergogna.
bice, non credi che se ci fossero più taxi in giro i meno poveri penserebbero seriamente a prenderli al posto dell'auto? E così facendo eviterebbero di rallentare il traffico dei mezzi pubblici con ingorghi e doppiefile. I servizi di superficie e i poveri (ma a questo punto anche tutti gli altri) andrebbero molto più veloci, e i comuni potrebbero investire in parcheggi di scambio in periferia invece che in costosissimi parcheggi sotterranei nel centro città che continuano a portare traffico appunto fino in centro. Potrebbero, offrendo servizi pubblici più veloci, giustificatamente mettere costosissimi balzelli alle auto che comunque vogliono entrare, e finanziarsi così metropolitane e altro. Nelle città civili tipo Parigi Londra ecc. succede quello che a te pare un paradosso: più taxi aiutano indirettamente anche i poveri e il servizio pubblico.
e la destra, riformista e liberale, scende in piazza con loro e li aizza.vedi alemanno, non solo storace e er pecora. Ma veltroni, già al tempo del primo decreto bersani, invece di prendere posizione rinviò il tutto, e ancora oggi ,pur di calmarli, dice che le licenze in più verrano rilasciate gradualmente pur essendo immediato l'aumento del 18% delle tariffe! Tutti a dirsi sarkoziani, o sarkozisti, ma probabilmente solo a farsi lasciare dalle mogli, perchè sarkozy nelle due rivolte delle banlieu non ha fatto un passo indietro nell'affermazione che il rispetto della legge è un principio che dev e valere per tutti. Da noi bloccano le autostrade, pzza venezia, danno fuoco ai casssonetti e sindaco, prefetto e opposizione "cercano il dialogo". Lacrimogeni e idranti ci vorrebbero!
Come funziona la storia del NCC ?????
E' semplice, sono dei piccoli imprenditori con delle auto e dei collaboratori che le guidano. La cosa funzona col passaparola (a me il numero di uno di loro lo ha dato un'amica), li chiami e dici che tragitto devi fare. Roma città- Fiumicino per esempio è 35 euro, 5 in meno rispetto al taxi. Credo facciano tariffe fisse anche dalla stazione. Se vuoi il numero te lo inoltro sulla tua email. Ciao
spero che tu utilizzi ncc regolari non i 500 abusivi che operano stabilmente a roma in barba alle leggi nazionali e regionali che il tuo sindaco veltroni non ostacola
ora che leggo meglio gli altri post mi rendo conto che vi siete rivolti a noleggiatori non regolari anzi abusivi un noleggiatore con regolare autorizzazione concessa dal comune di roma non può effettuare un servizio al di sotto della tariffa taxi in quanto offre un servizio migliore. Se proprio vi dovete rivolgere al servizio ncc rivolgetevi ai regoalriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii un noleggiatore ncc di Roma
Boh, a me fanno fattura regolare. E comunque quando non trovo un taxi e sono disperata perchè perdo l'aereo cosa devo fare, chiedergli di mostrarmi la licenza? Hai mai passato due ore di orologio al telefono a cercare un taxi? Io sì.
Ma che niente niente c'hai a che fare con gli NCC ??? Sai che la stragrande maggioranza di loro sono abusivi ?? Sai quanto chiedono agli stranieri per andare a fiumicino?? Che pena che mi fai
A cristiana me sa' tanto che ce stai a stecca insieme con questi ncc abusivi... Quanto ti danno per fargli tutta questa pubblicita'..? Ma sopratutto quanto te danno per buttare merda addosso ad una categoria di ONESTI LAVORATORI che si alzano la mattina PER ANDARE A GUADAGNARSI IL PANE..? Io non sono ABUSIVO. Io sono in regola e rispetto le leggi. Tu e i tuoi amichetti che sponsorizzi su questo sito NO ! I tuoi amichetti quelli che agli stranieri per andare a fiumicino chiedono anche 70 EURO ! Loro si' LADRI e DISONESTI. A PORACCIA !!!
Anzichè insultare e diffamare potreste argomentare, ma mi rendo conto che è domandare troppo a volte. 1-Io uso NCC regolari, piccole imprese ufficiali che, come ho detto sopra, rilasciano fattura. Il fatto che ci siano NCC abusivi non diminuisce le responsabilità dei tassisti quando bloccano un'intera città perchè non vogliono più licenze. 2-Non sponsorizzo nessuno e non permetto a nessuno di dire una cosa del genere. 3-Questo è un blog dove scrivo delle cose assumendomene la responsabilità, i post sono aperti alle critiche ma non agli insulti. Insultare è sempre sottrarsi alla responsabilità.
voi che vivete con i paraocchi voi che giudicate tutto e tutti voi che pensate che vi sia tutto dovuto voi che andate avanti grazie a mamma e papà voi che non accettate il pensiero altrui voi che vi credete senza peccato voi che sputate sentenze senza conoscere le cose come stanno voi servi del potere voi che fate di un'erba un fascio voi che vi credete onnipotenti voi che non ragionate col vostro cervello ( se lo avete ) voi che pretendete senza dare voi che vi credete liberi, ma non lo siete. voi che non avete coscienza voi che l'esame di coscienza non sapete neanche cosa sia voi che scagliate la pietra nonostante siate complici voi che quando và male siete i primi a scappare e nascondervi voi che parlate e discutete solo con chi la pensa come voi voi che siete i primi razzisti intellettuali. dico solo , un pizzico di vergogna dovreste provarlo. Per vostra conoscenza , provate a informarvi meglio su tutto leggete se volete questo giornale on-line http://effedieffe.com/index.php chissà se qualcuno di voi possa leggermente migliorare. maurizio, uno dei tanti e tanti tassisti onesti di Roma.
Ma li prendete davvero i taxi, dopo aver fatto una "vita normale", oppure solo di corsa per passare da un CdA (o altra mega riunione qualsiasi) all'areoporto, magari per viaggiare in business? Io lo prendo spesso, insieme ai mezzi pubblici ed al trenino "fiumicino-termini", "fiumicino-trastevere", "fiumicino-tiburtina", ecc E quindi confronto i servizi offerti dal "pubblico", con quelli offerti dal privato (taxista). Alcune riflessioni: All'ultimo passaggio (direttamente fiumicino - corso di francia) il taxi aveva un bellissimo "tassametro" con le cifre visibili nello specchietto retrovisore. Da buon prof. di fisica (caso mai vi venisse in mente che sono un tassista!) mi sono informato su questo upgrade tecnologico. Ebbene: lo specchietto costa 1000 € (!!!), è l'unico installabile per molti taxi nuovi...e, udite bene: NON e' DETRAIBILE!!!! Tutto chiaro? SUI TEMPI DI ATTESA: Io aspetto sempre il "giusto". Ovvvero se io aspetto ZERO secondi per prendere un taxi vuol dire che c'è un taxista che è fermo li in fila a non fare nulla ed aspettare me durante il suo orario di lavoro. C'è qualche esperto di logistica che vuol spiegare un po' di "teoria delle code" ed "ottimizzazione"? Vi sembrerebbe normale, solo perchè pagate un servizio? Se capita, come capita, di fare 10 minuti di fila a Fiumicino non mi sembra una tragedia. Io NON ho mai aspettato DUE ore!!! Quanta fila fate per fare check-in con UNA COMPAGNIA DI BANDIERA, ovvero "mantenuta" con le nostre tasse? E dal medico di base (pagato con le nostre tasse!)? Dal dentista? Ma passiamo alle cose serie: la farmacie? i notai? Vogliamo parlare di queste categorie con fatturati mostruosi, utili altrettanto mostruosi e che hanno rendite di posizione davvero esagerate? Avete quantificato quanto pagate in più questi servizi a causa dell'oligopolio di fatto? Avete (anche) quantificato la differenza di reddito e sacrifici tra un tassista ed un farmacista? Perchè ci arrabbiamo se una categoria che spende 8 ore di file nel traffico delirante di Roma si "arrabbia" e mette in ginocchio la città? Davvero il problema di Roma sono i taxi??? E davvero spendere 35 euro (da NCC abusivo oppure non ha importanza) anzichè 40 euro VI fa la differenza? Quanto spendete dal parrucchiere? Quanto per iscrivervi al "prestigioso" circolo sportivo? Quanto per fare le vacanze nel posto esotico con densità umana sulla spiaggia 2 persone per chilometro quadrato. Chiudo con un consiglio: Fiumicino - Termini "trenino": 11 euro Fiumicino - Trestevere "trenino": 5,50 euro ...poi autobus o metrò! Stay cool Roberto